Carrello

    Il tuo carrello è vuoto

Osteopatia e gravidanza: un toccasana

L'approccio dolce e specifico dell'osteopatia è un toccasana imprescindibile durante la gravidanza.

L’osteopata non solo allevia i dolori muscolari a carico della colonna vertebrale della gestante, ma l'accompagna durante tutta la durata della gestazione.

Le problematiche comuni durante questo splendido periodo non si limitano a dei dolori muscolari, bensì sono molteplici: cervicalgia, dorsalgia, lombalgia, sciatalgia e pseudosciatalgia, tunnel carpale, ritenzione idrica, pubalgia, gonalgia, cefalee, nausea, reflusso gastro esofageo, stitichezza.

L'osteopata facilita il percorso di adattamento del corpo materno che accoglie il neonato, preparandolo al travaglio e al parto in modo che siano meno traumatici.

Il percorso di gestante e osteopata non termina con il parto. Al contrario, il trattamento manipolativo osteopatico prosegue nel delicato periodo del post-partum, dove - in accordo con il medico ginecologo - si trovano soluzioni per: lombalgia, trattamento di cicatrici ed eventuale incontinenza.

In accordo con la filosofia osteopatica, il trattamento può venire utilizzato nei diversi stadi della gravidanza come complemento alle tradizionali cure ostetriche, per migliorare gli effetti delle disfunzioni somatiche presenti, inclusi i sintomi in relazione al mal di schiena.

In accordo con il principio osteopatico secondo il quale il corpo è dotato della capacità di auto-guarigione e auto-regolazione, l’applicazione del trattamento osteopatico può migliorare ed ottimizzare le funzioni fisiologiche, alleviando le disfunzioni somatiche e migliorando la qualità della vita della donna in gravidanza.

I trattamenti osteopatici mirano ad assistere il naturale processo della gravidanza e della nascita aiutando il corpo ad utilizzare in maniera ottimale le proprie risorse per adattarsi durante il progresso della gravidanza.

Il trattamento osteopatico nella donna in gravidanza può migliorare l’omeostasi e la qualità della vita durante i cambiamenti fisiologici e strutturali ai quali il corpo della futura mamma va incontro durante la gravidanza.

I consigli dell’osteopata possono risultare molto utili per imparare a usare il corpo correttamente e per alleviare possibili problemi. Se il trattamento è applicato sin dall’inizio della gravidanza fino al parto, tutti i cambiamenti in atto possono essere controllati a beneficio del nascituro e della mamma.

 

Dr Federico Garavaglia

Post più vecchi Post recenti
translation missing: it-IT.general.search.loading