Menu
Carrello

Sudorazione? No grazie! C'è l'assorbente ascellare.

Pubblicato da Silvia Carli il


 
In quelle occasioni in cui siamo sotto stress e la sudorazione diventa eccessiva, un assorbente ascellare può aiutarci a nascondere l'antiestetica pezza.  Anche perché...
"...non c’è mai una seconda possibilità per fare una buona prima impressione."

Una riunione importante, una lista interminabile di impegni o una giornata dove niente va per il verso giusto, sono le tipiche situazioni stressanti che provocano spossatezza e disagi corporei. E l’eccessiva sudorazione è una delle conseguenze più comuni, ma non per questo trascurabile.

Alessio, avvocato alle prime armi, deve sostenere un incontro con il suo primo potenziale cliente. Tutto è ok, l’ufficio è in ordine e il nodo alla cravatta è perfetto. L’unico problema? La tensione e il primo caldo estivo hanno stimolato la sua sudorazione facendo comparire una non trascurabile macchia umida sulla sua camicia blu. Alessio è nel panico, il suo Cliente ha già suonato il citofono e lui non ha una camicia di riserva….
 
L'iperidrosi, questo è il nome del fenomeno, si concentra nella zona ascellare, creando l'odiata macchia sui tessuti. Tutto questo può essere facilmente evitato utilizzando un dispositivo ideato per la raccolta del sudore delle ascelle.
Gli assorbenti ascellari sono anatomici e ipoallergenici. Vengono applicati direttamente sui tessuti e, grazie allo strato di cotone a contatto con la pelle e al film impermeabile traspirante, raccolgono e trattengono rapidamente grandi quantità di sudore.
 
Non sarà più necessario avere sempre noi un cambio abito di scorta. Con gli assorbenti ascellari, l’ansia da sudorazione è facilmente sconfitta!

 

Per conoscere ed acquistare gli assorbenti ascellari Mamy.eu, clicca qui.

Condividi questo articolo



Post successivi →


  • Fantastici! Li proverò sicuramente!!

    Angela Baldiroli il giorno

Lascia un commento